Home Bagno Ceramica Bagno

Ceramica Bagno

Pavimenti Bagno

Il pavimento e il rivestimento maggiormente usati nell’arredamento del nostro bagno è senza dubbio la ceramica in tutte le sue forme: monocottura, bicottura e gres porcellanato.

Il motivo è chiaro: la ceramica è il materiale sicuramente più semplice da pulire, non richiede manutenzione, è resistente sia all’usura che agli urti (specialmente il gres porcellanato), è quasi inattaccabile a macchie e detergenti chimici...il pavimento ideale, insomma, in ambienti difficili come il bagno.

La ceramica soddisfa, inoltre, ogni gusto estetico talmente tante sono le colorazioni, le tonalità, le venature e le decorazioni applicabili sulla monocotura, bicottura e sul gres.

Si adatta ottimamente ad ogni arredamento, dal più classico al più moderno.

La scelta è talmente vasta da poter utilizzare la ceramica sia in bagni di servizio che in bagni principali e per ospiti. Generalmente per bagni di servizio, dove, vengono effettuate operazioni quotidiane di pulizie e bucato e dove non si dà peso al fattore estetico, la monocottura o il gres porcellanato in tinta unita sono le soluzioni maggiormente utilizzate; naturalmente i colori da preferire sono quelli chiari, dal bianco al nocciola, dal griogio chiaro all’azzurro.

Se si parla, invece, di stanze da bagno ubicate in ambienti raffinati quali ville, appartamenti di lusso, casolari di campagna, strutture turistiche abbiamo una scelta vastissima sia come tipologia di piastrella, sia come formato della piastrella stessa, cia come colorazioni e decorazioni.

La scelta spazia da soluzioni classiche a superfici di design, dalle linee ricercate ad ambienti ultramoderni. Le monocotture e le bicotture sono un classico intramontabile, tintaunita o con decorazioni di ogni genere. Il gres porcellanato è una soluzione versatile che riesce a riprodurre il calore del cotto o del parquet, la brillantezza del vetro e le venature delle pietre adattandosi magnificamente in ogni ambiente.

Sono anche disponibili decori in ceramica da applicare come rivestimento, greche che valorizzano l’atmosfera, cornici per specchi anch’essi in ceramica oppure inserti in altri materiali come legno o pietra per dare un tocco di originalità alla nostra stanza da bagno.

Approfondimento: come pulire pavimento in cotto

Immagini da www.ceramichelea.it.

Sara Raggi

Ti è piaciuto l'articolo o hai dei suggerimenti da fare?

comments powered by Disqus